5 +1 consigli per ridurre il tuo impatto ambientale

La scorsa settimana abbiamo parlato di plastica e rifiuti, e abbiamo visto come in realtà il nostro impatto ambientale non si fermi al bidone della raccolta differenziata, ma parta da molto lontano e finisca molto lontano dalla porta di casa.
Oggi vorrei raccogliere in questo post alcuni consigli che possiamo mettere in pratica veramente per ridurlo.

Ecco quindi i miei 5 consigli +1 per cercare di ridurre il proprio impatto ambientale.

  1. fai la raccolta differenziata VERAMENTE! L’umido va buttato in sacchetti compostabili e non nelle buste di plastica, così come la carta va buttata in sacchetti di carta. E non dire, eh ma tanto quando vado al bidone c’è sempre almeno un sacchetto di plastica pieno. Tu fai il tuo.
  2. acquista il più possibile prodotti locali, prodotti vicino a casa tua. Nell’ultimo anno ho cambiato supermercato e riesco a trovare di tutti i prodotti alimentari almeno un’azienda locale. Magari costa di più, non è un nome blasonato, ma non mi importa. Se ne hai tempo, frequenta i mercati a km0, ma non fare 10 km in macchina per andarci…
  3. scegli prodotti i cui residui o imballaggi possano essere facilmente differenziati o ottenuti da prodotti riciclati. Per esempio se hai una macchina per il caffè Nespresso ricordati che le capsule in alluminio possono essere correttamente smaltite presso tutti i loro negozi o negli ecocentri.
  4. porta sempre con te le borse per la spesa, non usare quelle in mater-bi. Tanto si rompono sempre e non riesci a riutilizzarle per l’umido
  5. preferisci contenitori riutilizzabili e non usa e getta (come le bottiglie o i contenitori per gli alimenti)
  6. utilizza un menu planning per evitare sprechi di cibo durante la settimana.

Se ne hai altri da suggerire, non esitare a lasciarli tra i commenti e fammi sapere se già metti in pratica alcuni – o tutti – di questi consigli.

A presto!

2 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.