Torna slim_me, in nuova veste – Review

Passati tutti i Burian che dovevano passare, passate anche le uova e le colombe di Pasqua, ora siamo tutte qui a pensare che oddio, tra qualche mese devo mettermi il costume, come faccio!
Questa fisima ormai l’ho persa, dopo che l’anno scorso sono stata al mare, con la pancia e la ritenzione idrica di una che aveva partorito pochi mesi prima.

Tra l’altro come spesso accade, la prova costume per me è sempre fuori stagione, difatti per me sarà tra pochissimi giorni…

Ma non per questo mi arrendo, e anzi, visto che questo primo anno di vita da mamma mi ha fatto perdere peso – con tutta la vostra invidia – continuo imperterrita la mia personale-personalissima lotta alla ritenzione idrica.

Prima della gravidanza avevo iniziato ad usare slim_me, un trattamento drenante da fare in casa, e ve ne avevo parlato in lungo e in largo.
L’ho ripreso qualche mese fa, poiché è incompatibile con gravidanza e allattamento, ma complice il poco tempo a disposizione e il seppur poco laborioso procedimento di imbevi le bende, spalma la crema, metti le bende, lava le bende, non l’ho usato come si dovrebbe.

Poi la notizia bomba. L’Estetista cinica lancia una versione di slim_me “ready to go”, bende già imbevute!

fonte

Gioia e giubilo.

Ma neanche il tempo di riprendermi da questa notizia bomba, che ecco la vera sorpresa: ad una stretta cerchia di clienti/fagiane fedelissime il prodotto sarà omaggiato e io sono una di quelle.
Ed eccomi qua, in tutta la mia fagianaggine, con il mio pacco omaggio di bende pronte all’uso.

Guardiamo insieme il contenuto del kit:

  • 4 confezioni sigillate di bende già imbevute
  • 4 slip usa e getta
  • 4 teli in cartene per non sporcare
  • metro e tabella per segnare le misure prima e dopo
  • scheda alimentare
  • schema per l’attività fisica
  • adesivo cinico sigilla-nutella
  • metro cinico
Cosa cambia rispetto a slim_me versione base?
  • il tempo di preparazione e spreparazione

  • non c’è più l’argilla che mi faceva sporcare mezza casa

Cosa non cambia?
  • l’efficacia
  • gli accessori
  • il metodo per applicare il trattamento
  • devi sempre proteggere il divano su cui ti siedi.

Cosa ne penso quindi? Non cambia il mio parere sull’efficacia di questo trattamento se eseguito con costanza, una volta alla settimana. Trovo che sia decisamente più pratico, pulito e facile da fare. Prima il pensiero di dover preparare le bende e poi ripulire tutto mi faceva spesso desistere dal farlo.
A furia di fare questo trattamento ormai sono diventata speedy gonzales nel mettere le bende, per cui lo trovo assolutamente pratico e veloce. E lo posso fare anche la sera dopo aver messo a letto la piccola, senza dovermi preoccupare di ripulire tutto alla fine.

Ve lo consiglio? Certo che sì!
Correte numerose…ma anche numerosi 😉

A presto!

3 Comments

    1. No, perché il principio di funzionamento è lì stesso, richiamare liquidi, e in allattamento meglio tenerseli 😉 io ho ripreso ad usarlo proprio dopo aver terminato l’allattamento…
      In generale tieni conto che nel 90% dei casi i prodotti non indicati in gravidanza e allattamento lo sono semplicemente perché nessuno li ha mai testati in quelle condizioni, che essendo delicate è meglio tutelare. Un abbraccio!

      ideepensharing

E tu cosa ne pensi?