Pensieri a ruota libera

Buongiorno e buona domenica…
Eh già, un post di domenica.

Ma come? Salti una settimana senza dare segni di vita se non per entusiasmanti Instagram Stories al tornello e poi pubblichi di domenica?
Pazza.

No, solo un po’ incasinata.

Nell’ultimo post vi raccontavo che sono tornata al lavoro, e così è stato. Ecco perché sono sparita. 8 ore in meno al giorno per fare ciò che facevo prima.
Ho ripreso i miei vecchi ritmi, con qualche modifica.
E le prime cose a saltare sono quelle non indispensabili, ovviamente.

Però mi è servito per riflettere su una cosa.
Quando scoprii di essere incinta e ve lo raccontai sul blog, promisi che non sarebbe diventato un mummyblog, perché il web ne è pieno e sono rarissimi quelli che mi piacciono.
Il fatto è che le mie giornate sono anche un po’ da mummyblog. E se voglio continuare a condividere contenuti, inevitabilmente qualcosa di mummy ci dovrà essere.
Non posso far finta che non sia cambiato niente, non posso escludere questa parte della mia vita dal blog e continuare a scrivere con regolarità.

Per cui ho maturato la decisione che il blog cambierà, cambierà come è cambiata e sta cambiando la mia vita, mi seguirà.

E spero lo farete anche voi.

Mi conoscete, conoscete il mio stile, sapete che non scrivo recensioni di prodotti dalla mattina alla sera, ma che questo è un blog incentrato soprattutto sull’organizzazione, il rendersi semplice la vita di tutti i giorni.
Pertanto, che siate mamme o papà, o meno, confido che continuerete a trovare qui su ideepensharing spunti utili per le vostre giornate.

Come sempre, se avete richieste o idee per qualche argomento su cui volete leggere il mio parere, non avete che da chiedere lasciando un commento qui, o sui mille altri social 😉
Ci vediamo domani con un nuovo post!

A presto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.