Finalmente Sana 2017 – Beauty

Dopo 3 anni che per un motivo o per un altro non sono riuscita ad andarci, quest’anno finalmente sono stata al Sana a Bologna!

Sana è una fiera dedicata al mondo biologico, declinato nelle varianti beauty-wellness, lifestyle e food.

In questo primo post vi racconto ciò che ha catturato la mia attenzione per quanto riguarda il settore beauty, mentre la prossima settimana darò spazio al settore baby e casa.

Le foto ahimè non sono molte, portate pazienza…Pronti? Via!

L’Amande, brand che tutti conoscerete per le loro linee profumatissime di creme e bagnoschiuma, da sempre formulate in modo naturale, ha deciso di lanciare una linea bio, composta per ora solo da pochi, ma essenziali, prodotti:

  • crema viso,
  • crema corpo,
  • detergente intimo,
  • burrocacao,
  • doccia schiuma
  • salviette struccanti e multiuso.

Ho avuto occasione di parlare proprio con una delle ragazze del R&D che ha elaborato la formulazione dei prodotti e ne è risultata una piacevole chiaccherata, in cui mi ha spiegato la difficoltà nel formulare dei prodotti con la resa e la texture desiderata, pur rimanendo dentro i criteri delle certificazioni ecobio. Se le trovate in giro, per me sono assolutamente da provare.

Grandi novità in casa Biofficina Toscana, che ha lanciato, tra le altre, una linea lisciante per capelli, completa di shampo condizionante, balsamo e lozione. Vi dico già che sono perdutamente innamorata della lozione, ma rimando una recensione più approfondita quando l’avrò testata a fondo.

Inoltre in collaborazione con Cose della Natura, ha creato due cofanetti con un prodotto viso struccante (bifasico o acqua micellare) e una spugna naturale specifica per il viso…a breve disponibili nei loro canali di vendita, ad un prezzo molto interessante, ottime idee per i regali di Natale…

Sempre tra le novità, la creazione di un cofanetto ideato per le routine di skin care coreana, che tanto spopolano sul web ultimamente. Tutti i prodotti sono acquistabili anche separatamente.

Devo poi ringraziare Nicolò che mi ha gentilmente omaggiato due prodotti su cui ero molto scettica e mi ha sfidato a provarli. Già dopo poche applicazioni posso dire che diventeranno pane quotidiano per i miei capelli: il balsamo leave-in e la lozione lisciante. Stay tuned!

Ho trovato sulla mia strada Essere, un marchio che non conoscevo affatto, e che realizza prodotti ecobio sia per adulti che per i bambini. Linee pulite e invitanti per i loro packaging, in un catalogo essenziale con prezzi alla portata di tutti. Ho provato una generosa dose di crema baby con cui ho spalmato tutta la famiglia e il primo impatto è stato positivo. Ora non mi resta che testare i vari campioncini.

Vergogna delle vergogne, confesso che il prossimo brand è proprio qui a due passi da casa e non avevo mai provato nulla pur sapendo che esistesse: Dottor Colato Cosmetici, è in realtà un laboratorio di ricerche, Larico, che realizza cosmetici per erboristerie e farmacie oltre che per il proprio marchio Dottor Colato. Avendo ricevuto una vasta varietà di prodotti di skin care direi proprio che ho il dovere morale di tenervi aggiornati sulla qualità.

Concludo il mio tour con Officina Naturae, un brand di cui ho sempre sentito parlare ma non ho mai provato. È stata questa l’ultima tappa della mia giornata bolognese.

Mi piace il fatto che tutti i loro prodotti siano suddivisi in linee, diversificate per funzione e caratteristiche, che rende semplice indirizzare il cliente verso il prodotto più adatto alle proprie esigenze. Prodotti beauty di base più economici Natù, prodotti potenziati per la presenza di specifici attivi Innovattivi, prodotti per i piccoli, per la casa, per l’igiene orale e per gli amici a quattro zampe! Anche in questo caso, vi farò sapere qualcosa di più in futuro perché nel mio bottino sono presenti ben tre prodotti di questo marchio.

Come sempre in queste occasioni sono tornata a casa sommersa da prodotti da provare, alcuni ho già iniziato a testarli…ma basta spoiler!

Ultimamente sto scrivendo delle brevi recensioni su instagram e su facebook, quindi se ancora non lo fate, seguitemi anche sui social per non perdere altri contenuti.

Sana è stata anche l’occasione per incontrare due amiche blogger, un incontro superpianificato con Sara di Mi piace un tot! e uno totalmente inaspettato ma graditissimo con Caterina di Katebeautycase: finalmente!!!!

A lunedì prossimo con la seconda parte del post!

5 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto