In the end #20 – Luglio

Buon lunedì e buon inizio di agosto!

La settimana scorsa me la sono presa di pausa ma oggi, puntualissimo, l’appuntamento con i prodotti terminati del mese di luglio. Questa volta siete abbastanza fortunati perché i prodotti non sono tantissimi e quindi dovreste arrivare alla fine del post ancora svegli…proviamo?

BEAUTY – corpo & capelli

Primo tra tutti, una confezione di crema solare 50+ di Nivea della linea protect&bronze in formato spray, resistente all’acqua. L’avevo comprata in Messico per proteggerci dal sole a febbraio e l’ho terminata in occasione delle ultime vacanze francesi (e ho buttato il flacone prima di rientrare…). Ho visto che sul sito di Nivea Italia è disponibile solo con spf 20, mah! Fa il suo dovere, dura parecchio anche se lascia la pelle abbastanza unta. Essendo in spray non si può applicare facilmente con il flacone capovolto ma pazienza. C’è di meglio sul mercato.
Voto: 6.5

nivea sun
Fonte

Un detergente intimo – categoria di prodotti che mi sono accorta di non aver mai inserito nei terminati! – di Dermogella. Delicato, buon rapporto qualità prezzo e facilmente reperibile al supermercato.
Voto: 8.

Un deodorante, Bioclin lab, l’ho comprato in farmacia, senza alcool e senza sali di alluminio, speciale per pelli sensibili. Mah, non ha una resa proprio al top, forse è più indicato nella stagione fredda quando si suda meno. Non so se lo ricomprerei, anche se alla sera non ero fresca come una rosa, si poteva comunque starmi vicino…
Voto: 6.5

terminati_corpo

La crema corpo di Omia Laboratories all’olio di mandorla ve l’avevo mostrata qualche mese fa, ma mi era piaciuta così tanto che l’ho ricomprata e me la sono bevuta di nuovo. Nonostante l’estate l’ho usata con molto piacere, si assorbe velocemente, ha un profumo di mandorle meraviglioso e nutre la pelle. Costa poco ed è pure ecobio. Più di così!
Voto: 9

BEAUTY – viso

Da fissata con la protezione solare, ho ovviamente terminato anche un solare specifico per il viso, di Vichy Ideàl Soleil, spf 50 dry touch. Anche in questo caso flacone terminato in vacanza, oltre che distrutto, e quindi non l’ho riportato indietro (pessima blogger, lo so!). Mi è piaciuto davvero molto, ottima la protezione dal sole, sebbene possa sembrare molto difficile da stendere, si lavora velocemente e si asciuga subito senza “tornare fuori” durante il giorno. L’ho già ricomprato, perché io metto la protezione solare sul viso tutti i santissimi giorni da maggio a settembre.
Voto: 9.5.

nonostante il fattore di protezione 50, si assorbe subito e lascia la pelle asciutta
Nonostante il fattore di protezione 50, si assorbe subito e lascia la pelle asciutta

Eye patch al té verde di Sephora: applicati il lunedì mattina al rientro dalle ferie dopo una notte insonne…qualcosina hanno fatto, ma preferisco quelli al melograno, mi sono sembrati più efficaci.
Voto: 7-.

Acqua micellare: ho adorato letteralmente l’acqua micellare di Garnier per pelli sensibili, quella con il tappo rosa per intenderci. Per me è il perfetto dupe della costosa cugina Bioderma. Strucca senza irritare anche i mascara a lunga tenuta e non lascia residui. Con due dischetti soltanto riesco a rimuovere tutto il trucco di una giornata comprensivo di base, quintali di mascara , ombretto e matita+gel sopracciglia. Assolutamente top, e anche questa l’ho già ricomprata.
Voto: 10.

terminati_lug2

Terminata proprio al fotofinish la Crema alla melissa di Dr. Hauschka. L’avevo ricevuta al Cosmoprof, specifica per pelli miste: si tratta di un trattamento opacizzante e riequilibrante. Mi ci sono trovata bene, sembra molto unta quando la si applica ma in realtà si asciuga in fretta e non unge la pelle. Il tubetto in alluminio permette di svuotare molto bene la confezione. Promossa!
Voto: 8

Ultimo prodotto terminato è la Luce Liquida di Veralab, un tonico esfoliante delicato all’acido salicilico. L’ho usato tutte le sere con un dischetto di cotone, mi ha aiutato tantissimo ad eliminare macchie di varia natura e a tenere sotto controllo brufoletti e imperfezioni. Ve lo consiglio assolutamente.
Voto: 10

…ve l’avevo detto che non erano moltissimi i prodotti di questo mese. Voi avete provato qualcosa tra questi? Cosa ne pensate?
A presto!

14 Comments

  1. Ho provato l’acqua micellare che se ricordo bene mi avevi segnalato proprio tu in qualche commento. L’ho provata in occasione delle vacanze, per portare con me solo un prodotto invece del tris struccante+latte detergente+tonico. Ne avevo parlato qui: https://vitadicasaillatorosa.wordpress.com/2016/06/20/beauty-routine-e-le-eccezioni-vacanziere/ . L’ho apprezzata molto soprattutto per struccare gli occhi. E’ meno delicata dello struccante delicato della nivea che uso di solito, ma è anche più efficace; quindi il fatto che bisogna strofinare di meno compensa egregiamente la minore delicatezza della formula. Anche adesso che sono a casa, la uso spesso e volentieri nei casi in cui ho abbondato con il mascara! 🙂

    1. A me piace tantissimo perché strucca tutto senza dover strofinare troppo…e poi per un prezzo così basso c’è molto prodotto. Appena ho visto che me ne mancava poca l’ho ricomprata subito! Sono contenta che ti ci sia trovata bene; )

  2. Beh, caspita, due prodotti con un 10 pieno! Sono incuriosita dalla crema OMIA perchè tutti i loro prodotti hanno una profumazione buonissima, ma ho troppe cose aperte da finire e quindi aspetterò l’autunno; e sono incuriosita anch’io dall’acqua micellare, ne sento parlare bene da tanti, vista l’esiguità della cifra e la facilità a trovarla mi lascerò tentare alla prossima spesa, però sempre dopo le ferie!
    Per quanto riguarda i solari, quest’anno da somarissima avevo conservato gli “avanzi” dell’Hawaiian dell’anno scorso (era chiusa bene, pulita, riposta al buio), l’odore e la consistenza erano ancora abbastanza buoni ma secondo me l’efficacia è diminuita; adesso per finire gli ultimi scampoli di vacanze ho cercato qualche minitaglia e ho trovato la Bilboa Travel SPF50 (senza guardare l’INCI, mi faceva comodo la confezione) che si assorbe bene e ha ricevuto l’ok anche dai maschi di famiglia.

    1. Anch’io avevo tenuto gli avanzi dall’anno scorso ma poi o li ho finiti in Messico o li ho buttati prima di rientrare, tranne la confezione nuova che avevamo appena preso. Raramente li tengo 12 mesi pieni, anche secondo me perdono un po’ di efficacia…per i solari non guardo l’inci ma solo fattore di protezione e che non facciano effetto cadavere 🙂

  3. Il profumo mandorlato della crema omia è invitante e davvero irresistibile, l’ho usata spesso anche io!
    Devo dire che mi è piaciuta molto come crema corpo (ma anche il docciaschiuma della medesima profumazione ha conquistato il mio cuore…) però sono rimasta un pò delusa dalla crema mani, ottimo il profumo ma la resa non mi ha entusiasmata, benchè l’abbia comprata in inverno…
    Pazienza! Un prodotto in una linea può starci che non sia proprio perfetto 😉

  4. condivido con te le opinioni su crema omia (ma già te l avevo detto!) e pure su aqua micellare garnier:) dermogella m incuriosiva ora che lo recensisci così bene sono tentata proprio a provarla:)
    baci cara , è sempre utile e bello sentire le tue accurate recensioni:)

    1. Ahahah!!! Tengo il dischetto un po’ sull’occhio premendo poco poco così che si sciolga il trucco e poi per le ciglia le strucco da sotto, come se mettessi il mascara…mi toglie anche i mascara super resistenti (non waterproof)

E tu cosa ne pensi?