Wish & Plan #3

Di rientro da un lungo weekend romano…ho pensato che fosse ora di un aggiornamento della rubrica wish&plan, dato che sono passati quasi due mesi dall’ultima puntata.

Come vi avevo anticipato negli scorsi appuntamenti, questa non è una rubrica con una cadenza fissa, ma quando il mood è quello giusto e ci sono “traguardi” da segnare ve li racconto qui.

Partiamo subito col dire che l’epilatore a luce pulsata alla fine l’ho comprato, era in offerta il Philips Lumea Essentials su QVC come Today’s Special Value e non potevo non cogliere l’occasione. Ve l’avevo segnalato anche sulla pagina Facebook…Quindi vi farò sapere gli sviluppi piliferi 🙂 il periodo di prova è esteso a 90 giorni e quindi c’è tutto il tempo per vedere come va e in caso restituirlo.

Gli acquisti non sono mancati negli ultimi due mesi e tra il Cosmoprof e qualche tappa precedente da Sephora ho fatto la mia buona parte! Tra i pezzi forti che mi stanno piacendo tantissimo in questo periodo vi segnalo sicuramente il mascara di Marc Jacobs Velvet Noir Major Volume e lo smalto High Class Affair di Essie.

Il primo mi assicura uno sguardo sveglio e impeccabile fino a sera, il secondo dal colore discreto e primaverile un po’ di buonumore e freschezza.

Se a Marzo le spese sono state molte, ad Aprile mi sono limitata ad una Yankee Candle in giara grande (che era pure in offerta!) e all’epilatore di cui sopra. Ora sono alla ricerca di uno zainetto/borsetta, qualcosa di pratico e che costi poco da utilizzare per i viaggi in città. Consigli? Ne ho visti parecchi su Amazon anche a prezzi molto abbordabili.

Volgendo lo sguardo indietro, ai buoni propositi del wish&plan #2 vi posso dire che:

  • con il ferro da stiro, ho fatto parzialmente pace, ma l’avanzare della bella stagione per me vuol dire solo una cosa: montagne di polo da stirare. Fortuna che M. ne ha tante e non rischia di rimanere senza…però non ho risolto il mio problema di accumulo infinito.
  • Marie Kondo R.I.P. Niente, mi sono arenata e non c’è verso di andare avanti. Eppure non manca molto, anzi. Ma non riesco a trovare il tempo e soprattutto l’umore giusto per completare.

Per i prossimi mesi l’obiettivo è quello di tornare a ridurre le spese personali e adottare la politica one-in-one-out. Con il mese di maggio volevo anche intraprendere un po’ di pulizie di primavera e rimettere in sesto i balconi che sono stati molto trascurati negli ultimi mesi. Qualcosina è già stato sistemato lo scorso weekend, ma ne manca ancora. Mentalmente avrei voluto seguire Valentina de L’angolo del Focolare nella sua routine per le pulizie di primavera ma avrei avuto bisogno di 427 ore al giorno.

Vi anticipo che nelle prossime settimane il blog si riempirà di recensioni, di tutti i tipi, e torneranno anche alcuni post sull’organizzazione della casa. Mi sento ispirata…

E voi cosa mi raccontate? Come sono andati gli ultimi due mesi?
A presto!

Ti è piaciuto questo post? Vota il blog cliccando sul banner qui sotto!
classifiche

6 Comments

  1. Sono curiosissima del funzionamento/risultati dell’epilatore! e anche delle nuove recensioni!
    Per me marzo e aprile non sono stati troppo “rovinosi” ma qualche dannetto monetario è stato fatto (quando lavori sopra a “Motivi” e ogni 3×2 mette fuori un’offerta…..e di fianco aprono anche un nuovo “Kiko”….insomma qui tutto congiura!), però maggio dovrà essere molto risparmioso!
    Non parliamo di ordine e pulizie primaverili, che qui siamo proprio in alto mare!

E tu cosa ne pensi?