Riflessioni sul Liebster Award

Buongiorno a tutti!

Francesca di Trucco senza inganno ha pensato bene di taggarmi, settimane or sono, nel Liebster Award, e dato che l’ho già fatto prendo spunto dalle sue nuove domande per alcune riflessioni.

In base a cosa hai scelto l’argomento del tuo blog? Sei fedele al tema o parli anche di altro?

…ehm…ora che ci penso, il mio blog non ha un argomento. Dovrebbe preoccuparmi questa cosa?
Direi di no, perché di argomenti ce ne sono moltissimi! Quando ho inziato l’idea era di dare un taglio beauty al blog, scrivere recensioni, acquisti, novità ecc. Poi pian piano ho visto che non era proprio nelle mie corde e così ho iniziato ad introdurre post di organizzazione, cose di casa, arredamento, decluttering.
Sebbene questi post riscuotessero un discreto successo, non mi bastava, e ho deciso di inserire l’argomento viaggi. Viaggi lunghi e di laboriosa organizzazione ma anche gite fuori porta, mezze giornate in giro per l’Italia, idee per passare una domenica pomeriggio.

L’argomento del blog è diventato la mia vita, quindi sono qui a raccontarvi i miei viaggi, quali prodotti uso, cosa trovate nella mia cucina…ma mi piace anche dare spazio a post di approfondimento come quello sull’olio di palma e ad altri che verranno…

Le statistiche mi dicono in realtà che i post più letti sono ben altri:statLe recensioni dei prodotti acquistati su QVC la fanno da padrone e questo mi dà soddisfazione. Io stessa quando vedo qualcosa che mi piace vado a cercare tutte le recensioni possibili su quel prodotto, soprattutto quando la cifra da spendere diventa importante.

Da poco superate le 10000 visite e a qualche passo dal traguardo dei 200 iscritti su WordPress: questa è la più grande soddisfazione. Aver legato con ciascuno di voi, chi più chi meno, mi rende felice! Spero che possiate sempre trovare in queste pagine l’informazione che cercate, anche quella più frivola e all’apparenza inutile…Se avete qualche argomento che vi piace di più, qualcosa di diverso che vorreste vedere, lasciate un commento qui sotto, sapete che vi rispondo sempre con piacere!

A presto!

Se ti è piaciuto il post, vota il blog cliccando sul banner qui sotto!
classifiche

15 Comments

  1. io “qui” mi trovo molto bene, tratti un sacco di argomenti, dall’utile al futile, ma proprio per questo è piacevole! personalmente le parti che preferisco sono quelle di organizzazione casa, risparmio, cucina e viaggi, ma sono aperta a tutte le esperienze 😀

  2. il mio post più cliccato in assoluto è un TAG. poi le recensioni sul copridivano ikea, struccanti, mascara, coccolino, e-reader…
    curioso vedere come la gente arrivi al tuo blog.
    il mio blog nasce originariamente a dicembre 2004, anche se questo è di settembre 2009 (mi pare), per una recensione folle sul cif alla candeggina che mandai via mail per ridere.

  3. A me il tuo blog piace perchè lo trovo molto personale e non ha nessuna aurea di freddezza che lo renderebbe noioso.Mi piaci perchè nei post ci sei tu e la tua vita in prima persona.Non copi e incolli INCI o cose del genere…

    1. Ti ringrazio! Cerco di scrivere “a cuore aperto” come se chiaccherassi con le amiche/amici, a volte rido mentre scrivo! (Sembro pazza…)
      Mi fa molto piacere raccontarvi pezzi delle mie giornate…e mi diverto un modo a rispondere ai vostri commenti!

  4. Ormai mi sento un po’ perseguitata da questo tag! (scherzo) Penso di non mentire se dico che ho ampiamente superato le 20 persone che mi hanno taggato. Ho sempre aggiornato il primo post aggiungendo le domande nuove, spero ormai si sia esaurito 😛

  5. QVC forever! A proposito, ora vado a leggermi la tua recensione sui rotoli Ecoegg, che mi sono appena arrivati ma ancora non li ho usati.
    PS: il tuo è uno dei blog che preferisco, proprio perché parli di un po’ di tutto e non so se è un caso, ma quel po’ di tutto interessa molto anche a me!

E tu cosa ne pensi?