Organizzazione: riporre la biancheria per la casa

Ciao a tutti e ben tornati! Nuovo post sul tema organizzazione…

Non è proprio organizzazione bensì un metodo (più metodi) che ho trovato per riporre in modo intelligente la biancheria di casa, in particolare le lenzuola e gli asciugamani.
Pinterest è sempre fonte di grande ispirazione, salvo poi farti tornare bruscamente alla realtà quando ti accorgi di non avere un armadio a 27 ante per riporre la biancheria in ordine cromatico a formare un arcobaleno e che anzi, un ordine cromatico le tue lenzuola non lo avranno mai…

Detto questo, passiamo alla pratica. Le idee che vi propongo sono due e la scelta si basa fondamentalmente sullo spazio che avete nell’armadio o dove riponete normalmente la biancheria.

Lenzuola – metodo 1 o di grande spazio a disposizione
Piegate le lenzuola (sopra e sotto) fino a farle diventare della dimensione delle federe dei cuscini, o un po’ più piccole. Inserite le lenzuola, ed eventualmente l’altra federa, dentro una federa. In questo modo tutto il pacchetto sarà compatto e non rischierete di perdere pezzi in fondo all’armadio. Inoltre a prima vista sarà facile vedere quale completo letto tirare fuori dall’armadio. Questo metodo richiede che voi abbiate sufficiente spazio per riporre un pacchetto di lenzuola delle dimensioni di una federa…o tanti pacchetti quanti sono i vostri completi letto.

lenzuola
Pinterest

Lenzuola – metodo 2 o di non sono una blogger americana
Questo è più complesso da spiegare a parole, quindi ve lo descrivo per immagini. In sostanza si tratta di piegare le lenzuola e le federe per poi poter riporre il lenzuolo sotto con le federe dentro l’ultima piega del lenzuolo sopra. Sì lo so che non si capisce niente, per questo ho realizzato queste immagini:Diapositiva1_m Il lenzuolo con gli angoli, va piegato inizialmente in 4, unendo tutti gli angoli insieme con il metodo con cui siete abituate, in modo da ritrovarvi con una forma abbastanza simile ad un quadrato ed un solo “angolo” con tutti gli angoli (w l’italiano! …ma avete capito) Quindi procedete così: Diapositiva2_mDiapositiva3_mOra dovreste poter posizionare il lenzuolo con gli angoli sopra il lenzuolo grande, le federe affiancate sopra il lenzuolo con gli angoli e infine piegare a metà il lenzuolo esterno. Se non mi sono persa per strada qualche piega a metà…Diapositiva4_m…et voilà! Il pacchetto è fatto. Non vi resta che riporlo nell’armadio con il lato della piega (quello chiuso) sul davanti, così sarà più facile estrarre tutto il pacchetto e non dimenticare nulla!
Come si sarà capito io uso il metodo 2 perché sebbene in larghezza ci stiano anche i pacchetti con il metodo 1, non ci starebbero in altezza. In questo modo sono più compatti e riesco anche a tirarli fuori più facilmente dall’armadio.

Asciugamani – metodo banale
Li ho sempre piegati a metà e poi a metà di nuovo, ma tutte le volte che li prendevo dall’armadio mi perdevo l’asciugamano ospite e impilandoli si formavano delle montagne molto caotiche. Quindi ho provato a piegarli come descritto nell’immagine sotto:

asciugamaniL’asciugamano da viso lo piego in tre per la lunghezza e poi di nuovo in tre. Sopra ci appoggio l’asciugamano ospite, piegato due volte a metà. In questo modo le dimensioni degli asciugamani piegati sono uguali e riesco a riporli in modo più ordinato.

Se avete un altro metodo infallibile per riporre ordinatamente la biancheria, aspetto i vostri suggerimenti!

A presto!

Se pensi che io sia pazza…o anche solo un po’ fissata, vota il blog cliccando sul banner qui sotto!

classifiche

24 Comments

  1. il secondo metodo neanche mi ci metto. Carino il primo. Non ci avevo mai pensato ma dopo 15 anni di matrimonio e tre figli e traslochi e avventure varie non ho più, a parte per i bimbi, un coordinato integro! Però potrei iniziare ad acquistarne giusto? Grazie per l’ispirazione

  2. No vedo il mio precedente commento per cui ti riscrivo: per piegare il lenzuolo di sopra la prima foto è il lenzuolo tutto aperto o è già stato piegato per esempio a metà???

    1. Ciao, scusa ma il primo commento è sempre moderato e siccome sono ancora in un fuso orario diverso ho un po’ di ritardo nel rispondere…
      Per la tua domanda, il lenzuolo sopra è piegato a metà da sotto a sopra, riguardando le immagini in effetti manca un passaggio… 😉

  3. Pingback: Come organizzo l’armadio delle “cose di casa” – ideepensharing

  4. Pingback: A cosa è servito ideepensharing nel 2016? | ideepensharing

E tu cosa ne pensi?